Home / Ricette balsamiche / Drink, Frutta e dessert / Fragole all Aceto Balsamico di Modena

Fragole all Aceto Balsamico di Modena

Non perdete l’occasione di provare le Fragole all Aceto Balsamico di Modena. La stagione delle fragole è arrivata e se siete stanchi di gustarle fragole con la panna montata o zucchero e limone,  è il momento giusto per utilizzare un tocco di creatività. Frutti  primaverili, succosi, dolci, ricchi di vitamina C e di composti antiossidanti si abbinano divinamente con il Balsamico Modenese.

Non ci stancheremo mai di proporvi questo straordinario matrimonio culinario che preparerete con pochi e semplici gesti.

Scegliete un cestino di fragole mature, lavatele accuratamente e una volta tolto le foglie tagliatele in piccoli pezzi ed individuate quale tipo di Balsamico Modenese utilizzare.
Per raggiungere il TOP vi suggeriamo di impiegare un Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP ottenuto da mosto d’uva cotto, maturato per lenta acetificazione, derivata da naturale fermentazione e progressiva concentrazione mediante lunghissimo invecchiamento, oltre 25 anni, in una serie di vaselli di legni diversi senza alcuna addizione di sostanze aromatiche. 

Il suo gusto agrodolce si abbina divinamente con le fragole, bastano poche gocce per ottenere un piatto dal gusto unico ed irripetibile.

Se volete impreziosire la portata potete aggiungere anche un po di gelato alla crema o alla panna.
Si non temete, anche il gusto del gelato verrà esaltato dal Balsamico Tradizionale e stupirà il vostro palato.

Vi ricordiamo che anche un buon Aceto Balsamico di Modena IGP può essere utilizzato per questo piatto.

Fragole all Aceto Balsamico,

un modo diverso di gustare il frutto rosso e chiudere in bellezza un ottimo pranzo. Siamo sicuri che una volta provato lo ripeterete.

Anche in questa occasione volgiamo portare la vostra attenzione sulle  molteplici differenze tra il prodotto Tradizionale DOP e il Balsamico IGP.
Ad esempio, lo sai che l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP va sempre ed esclusivamente utilizzato a crudo come abbinamento finale nel piatto?!

Se non le ricordate? Se non avete idea di quali sono? Chiaritevi le idee  leggendo questo articolo sulle principali differenze tra i due prodotti. Scoprirete le peculiari caratteristiche che rendono il ”Tradizionale” è un prodotto unico al mondo. https://acetobalsamico.blog/2020/04/21/aceto-balsamico-ingredienti-scopri-le-differenze/



Un caro saluto da Modena

Check Also

Risotto al Taleggio e Aceto Balsamico

Risotto al Taleggio e Aceto Balsamico

Compagno fedele nelle nostre tavole il risotto viene sempre proposto in modi diversi e fantasiosi. …