Home / Aceto Balsamico di Modena / Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P.

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P.

ABTM – Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P.

Con una produzione di sole 90/100 mila bottiglie annue è il più pregiato dei Balsamici Modenesi
L’aggettivo Tradizionale è determinante! Identifica l’oro nero modenese, il prodotto originale a limitata produzione artigianale, quello che noi modenesi siamo abituati ad utilizzare nei nostri piatti ed avere quasi quotidianamente sulle nostre tavole

Il Balsamico Tradizionale o ABTM è un prodotto artigianale raffinato di alta qualità, il suo processo produttivo è dettato dal rigido Disciplinare di Produzione,  la fiera alimentare è certificata dall’organismo di controllo “Cermet” e viene imbottigliato dopo l’assaggio e l’approvazione di un gruppo di esperti assaggiatori, dal Consorzio nell’esclusiva bottiglia creata da “Giugiaro”.

Nasce dalla fermentazione del mosto cotto , unico ingrediente, che attraverso un lungo periodo di invecchiamento in botti di legno si trasforma in una eccellenza gastronomica dalle caratteristiche uniche.
Due periodi minimi d’invecchiamento sono previsti per legge 12 e 25 anni

ABTM DOP Invecchiato 12 anni
ABTM DOP Extra Vecchio 25 anni

IMPORTANTE: ricordati che Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. va sempre utilizzato solamente a crudo, mentre l’Aceto Balsamico I.G.P. può anche essere messo in padella durante la cottura del cibo.