Home / Ricette balsamiche / Carne / A Natale: Filet mignon all’Aceto Balsamico

A Natale: Filet mignon all’Aceto Balsamico

A Natale: Filet mignon all’Aceto Balsamico 
Ahhh il Natale! Decorazioni di qui, lucine di la… e la magia è subito fatta! L’albero si riempie di regali e la pancia si prepara ad accogliere mille prelibatezze.

Inutile dire che quest’anno sarà un po’ diverso. Il Covid ha ridimensionato il consueto modo di festeggiare questo giorno tanto atteso… ma noi non ci facciamo scoraggiare! Se invece di essere 15 persone quest’anno siamo solo in 4… nulla vieta di viziarsi lo stesso, con una bella tavola bandita!

Ogni famiglia, di norma, ha il suo menù fisso a Natale. Questo si ripropone anno dopo anno e, ogni tanto, è soggetto a qualche rivisitazione o sperimentazione. La zia che torna da un viaggio in Asia e aggiunge un tocco di zenzero alla torta, i più giovani che sperimentano aperitivi sotto forma di finger food… insomma, un po’ di spazio per le modifiche è consentito!

La nostra proposta: filet mignon all’Aceto Balsamico

Oggi vogliamo proporvi proprio uno spunto per rivisitare (o per stravolgere) il vostro menu di Natale o Santo Stefano con il filet mignon all’aceto balsamico.
Un secondo raffinato, facile da preparare e che sicuramente vi permetterà di portare in tavola una prelibatezza unica!

Dosi per 4 persone:

  • 400gr di filetto di manzo
  • 25gr di burro
  • Sale q.b

Per la salsa

  • 120ml di Aceto Balsamico di Modena IGP
    (IMPORTANTE! Utilizzate l’IGP e non il DOP. Quest’ultimo infatti va usato esclusivamente a crudo e non va posto sulla fiamma a contrario dell’IGP!)
  • 20gr di zucchero
  • Sale q.b.
  • 2 cucchiai di acqua

Preparazione

Per preparare il succoso filet mignon all’aceto balsamico iniziamo tagliando il filetto a fettine rotonde di circa 4/6cm di diametro e 1/2cm di spessore. Potete legarle con dello spago per evitare che durante la cottura perdano la forma rotonda.

Dopodiché ponete in una pentola l’Aceto Balsamico di Modena IGP, l’acqua, lo zucchero e un pizzico di sale. Accendete la fiamma e tenete il composto ben mescolato. Spegnete la fiamma quando la salsa diventa densa.

Possiamo ora procedere con la cottura della carne. In una padella antiaderente sciogliete il burro e posate le fettine di filetto. Consigliamo di cuocere la carne 3 minuti per lato per ottenere una cottura di tipo medio. 

Una volta ultimata la cottura, si può procedere all’impiattamento: adagiate le fette di filetto su un piatto, e cospargetele con la salsa all’aceto balsamico.
Potete accompagnare il vostro filet mignon all’aceto balsamico con un contorno a piacere. Verdure, riso o patate si prestano tutti molto bene!

Buon appetito e… buon Natale!

Un caro saluto da Modena 

Check Also

Cipolle e finocchi all’Aceto Balsamico

Cipolle e finocchi all’Aceto Balsamico

Oggi vi proponiamo una ricetta della nostra amica Paola: cipolle e finocchi all’Aceto Balsamico di …