Home / Ricette balsamiche / Aperitivi e Fingerfood / Toast con gamberi saltati all’aceto balsamico

Toast con gamberi saltati all’aceto balsamico

Vuoi preparare un antipasto per stupire i tuoi amici? Un piatto gourmet facile da preparare?
La ricetta dei toast con gamberi saltati all’aceto balsamico IGP è la soluzione per voi! I gamberi, grazie al loro sapore delicato, sono uno degli ingredienti principali per i piatti di crostacei e si sposano divinamente con l’agrodolce del Balsamico Modense

Ti stiamo proponendo questo particolare”matrimonio” tra gamberi e aceto balsamico convinti che ti farà dire “MERAVIGLIOSO !!!”. Una pura esplosione di gusti, a cui nessuno potrebbe resistere!

Ingredienti

  • pane bianco 3 fette (che si tagliano in 4 quadrati)
  • gamberi 600g.
  • Aceto balsamico originale IGP 1 bicchiere piccolo
  • pepe rosa
  • olio EVO,
  • sale qb.

Preparazione:

La prima cosa da fare è sciacquare il gambero con abbondante acqua fredda, tagliare la testa, togliere le interiora con una pinzetta e rimuovere il guscio.

Toast con gamberi saltati e aceto balsamico originale. Ora sei pronto per cucinare, ricordati che il gamberetto quote velocemente. In una padella, scalda un filo di olio e mettici dentro i gamberetti. Falli soffriggere aggiungendo il pepe rosa e continuare a saltare fino a quando i gamberetti iniziano a cambiare colore.

A questo punto aggiungere l’Aceto Balsamico di Modena  IGP , l’aceto ideale per essere messo in cottura sulla fiamma e cuocere per qualche minuto fuoco vivace, finché non si vede addensare l’aceto. Fondamentalmente, devi ottenere una consistenza cremosa.

Nel frattempo prendi le fette di pane bianco e tagliale per ottenere 4 mini quadrati, che userete come base su cui riporre i gamberi.

gamberi-saltati-all-aceto-balsamico

Prendi un pezzo di mini-toast e aggiungi un cucchiaio dei gamberi, non dimenticarti di aggiungere anche un po del “sughetto” che si è venuto a creare. 

I tuoi toast con gamberi saltati all’aceto balsamico IGP sono pronti per stupire i tuoi commensali. 

Lasciali raffreddare un attimo e servili tiepidi.

IMPORTANTE: ricordati che Aceto Balsamico Tradizionale DOP va sempre utilizzato solamente a crudo, mentre l’Aceto Balsamico IGP può anche essere messo in padella durante la cottura del cibo. 

Buon appetito,



Check Also

fragole all aceto balsamico

Fragole all Aceto Balsamico di Modena

Non perdete l’occasione di provare le Fragole all Aceto Balsamico di Modena. La stagione delle …