Breaking News
Home / Ricette balsamiche / Carne / Scaloppine con Aceto Balsamico

Scaloppine con Aceto Balsamico

La nostra proposta di oggi è un classico della cucina di Modena, scaloppine con Aceto Balsamico sono un pasto semplice e veloce una scelta perfetta per una cena speciale in stile modenese.
Questa ricetta è sempre un’ottima opzione, in qualche minuto sarai in grado di mettere in tavola un secondo particolare che piacerà a tutti. Non importa se fuori fa freddo o caldo è un portata adatta ad ogni stagione!! 

Esistono diversi modi per cucinare questo piatto. Puoi anche scegliere tra diversi tipi di carne, dipende dai tuoi gusti! In particolare vorremmo suggerirti due opzioni: scaloppina di lombata di maiale e scaloppina di vitello.

Prima di iniziare ti ricordiamo che per questa ricetta è indispensabile utilizzare lAceto Balsamico di Modena IGP che per le sue caratteristiche può essere utilizzato in padella sulla fiamma durante la cottura del cibo. 

Parliamo ora delle due alternative!

Opzione 1 Scaloppina di lombata di maiale

Ingredienti per 2 persone

6 scaloppine di lombata di maiale
farina 00
50 g di burro 
50 ml di Aceto Balsamico di Modena IGP 
un pizzico di sale

Preparazione:

Per realizzare le scaloppine con Aceto Balsamico iniziamo infarinando le fette di lombata da entrambe le parti.
Mettere in una padella , abbastanza grande per cuocere tutte le scaloppine contemporaneamente, il burro e farlo rosolare.  

Aggiungere  le scaloppine di lombata di maiale e soffriggere per un paio di minuti per lato. 

A questo punto ultimare la cottura aggiungendo un pizzico di sale l’ Aceto Balsamico di Modena IGP .
Abbassare il fuoco e aspettare ancora qualche minuto in modo che il Balsamico si rapprendi leggermente.

Ora le scaloppine con Aceto Balsamico sono pronte. Impiattare mettendo due forgie d’insalata, un paio di carote bollite per guarnire e servire calde.

Opzione 2 – Scaloppine di vitello + rucola e grana

Ingredienti: per 2 persone 

4 scaloppine di vitello
farina 00
50 g di burro 
50 ml di Aceto Balsamico di Modena IGP 
un pizzico di sale
insalata rucola
scaglie di grana

Preparazione:

Il procedimento per le Scaloppine con Aceto Balsamicoè praticamente identico a quello descritto sopra ma in questa variante  oltre al tipo di carne diverso, verranno aggiunti a fine cottura, una volta che le scaloppine con Aceto Balsamico saranno adagiate nel piatto di portata, la rucola e le scaglie i grana. 

Sarà il tuo gusto personale a decidere quale versione della ricetta delle Scaloppine con Aceto Balsamico eseguire, ma siamo sicuri che in entrambi i casi non ne rimarrai deluso.

Buon appetito e mi raccomando resta sintonizzato con il nostro Blog per scoprire interessanti usi del Balsamico in cucina e tante altre curiosità.

Check Also

Tartare con Tartufo e Aceto Balsamico

Tartare con Tartufo e Aceto Balsamico

Oggi… un piatto da cinque stelle!Tartare di Chianina con Tartufo Nero e Aceto Balsamico: profumo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *