Ultime notizie
Home / Spettegolezzi Balsamici / Prezzo Aceto Balsamico di Modena

Prezzo Aceto Balsamico di Modena

In diverse occasioni il prezzo dell’Aceto Balsamico di Modena ci lascia negativamente sbalorditi. Tuttavia siamo consapevoli del fatto che è stato esportato in tutto il mondo, adeguandosi alle esigenze dei mercati, nella sua forma più economica. Questo ha sicuramente permesso una larga diffusione di prodotti industriali che a nostro giudizio sono completamente diversi dai Balsamici che noi modenesi siamo abituati ad avere sulle nostre tavole.

Vogliamo raccontarvi un nostra esperienza personale ripetutasi diverse volte che ha contribuito anche alla creazione di questo Blog.

Ci riteniamo persone fortunate perché abbiamo avuto la possibilità di viaggiare molto visitando svariate nazioni e di conoscere persone in tutto il mondo. Vi garantiamo che abbiamo trovato il Balsamico industriale in posti dove mai avremmo pensato venisse utilizzato.
Con immenso piacere vi assicuriamo che ogni volta che abbiamo fatto provare l’Originale Aceto Balsamico di Modena ai nostri lontani amici, abbiamo visto il loro occhi brillare di stupore e soddisfazione.

Il Prezzo dell’Aceto Balsamico di Modena

Rimaniamo increduli di come possa essere venduto a quel prezzo chiedendoci quale sia la qualità del prodotto.

Il record per ora appartiene ad una bottiglia di Aceto Balsamico di Modena da 500ml che abbiamo acquistato in Germania a 0,89€ ma che ne pensate di un prodotto venduto a 2 € !?!?
E’ sicuramente un prodotto industriale non paragonabile a quello Tradizionale che ci tramandiamo da secoli.

Come si dice da noi “facciamo il conto della serva” in poche parole in modo spiccio ed approssimativo proviamo a sommare il costo degli elementi che che determinano il prezzo di vendita.
Provate a dare un prezzo alla bottiglia, al tappo, all’etichetta, al prodotto, alla mano d’opera per l’imbottigliamento, ai quali andiamo ad aggiungere i costi di trasporto, il margine di guadagno del produttore e quello del rivenditore, e tirate la somma.
Diventa facile pensare e capire quanto questo prodotto sia molto più simile ad un’aceto di vino che all’ Aceto Balsamico Tradizionale di Modena il vero oro nero e eccellenza alimentare unica al mondo. Quello che fa brillare gli occhi 🙂

Il basso prezzo dell’Aceto Balsamico di Modena industriale e la grande varietà di prodotti, con gusti sempre più particolari (mela, fragola, lampone, timo, tartufo, senape, ecc..) hanno sicuramente contribuito in positivo alla massima diffusione del prodotto e del nome oggi conosciuto da tutti.

Si trovano facilmente sugli scaffali dei supermercati ma noi “puristi” siamo molto critici nei loro confronti, sono Aceti lontanissimi dai prodotti della nostra tradizione e dal nostro Originale Balsamico Modenese.

Quindi occhio all’etichetta e agli ingredienti!!!
Ricordatevi che l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è composto al 100% da solo mosto cotto.
Ne hai mai provato uno??

Un caro saluto da Modena 

Scopri Anche

Aceto Balsamico fa Male

Aceto Balsamico fa Male? Assolutamente No.

L’aceto balsamico fa male? NO! Anzi è un grande alleato delle diete ipocaloriche e della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *