Ultime notizie
Home / News Balsamiche / News ABM IGP / Suprema Corte Federale tedesca tutela Aceto Balsamico di Modena

Suprema Corte Federale tedesca tutela Aceto Balsamico di Modena

La Suprema Corte Federale tedesca tutela Aceto Balsamico di Modena, confermando la piena difesa del termine Balsamico in Germania contro prodotti che lo evocano o lo imitano. Il 28 maggio è stata emessa la sentenza d’appello che cancella definitivamente la decisione della Corte di Karlsruhe che negava la tutela del termine Balsamico in Germania per il nostro oro nero. 

Questo provvedimento arriva dopo che lo scorso dicembre, la Corte di Giustizia dell’Unione Europea aveva emanato una sentenza erroneamente interpretata come contraria alla protezione del termine Balsamico dell’Aceto Modenese. 

Fino dai primi gironi successivi la sentenza il Consorzio di tutela dell’Aceto Balsamico di Modena, aveva sostenuto e ribadito con decisione che quanto pronunciato dalla Corte di Giustizia non  riduceva in nessun modo i possibili casi di evocazione. Oggi è arrivata la piena conferma che anche i giudici tedeschi, condividendo la stessa interpretazione, concordano sulla protezione dell Aceto Balsamico di Modena a dispetto di prodotti che lo evocano nella terminologia.

La Suprema Corte Federale tedesca tutela Aceto Balsamico di Modena ci spiega Mariangela Grosoli Presidente del Consorzio  “Un passaggio storico, nella tutela del nostro prodotto a livello comunitario, una notizia che conferma la correttezza e lungimiranza della nostra posizione e delle iniziative intraprese negli ultimi anni. Rinnovo il ringraziamento all’On. Paolo De Castro e alle Istituzioni italiane che hanno dimostrato grande sensibilità e competenza ed un costante interesse per la tutela dei prodotti DOP e IGP Italiani”. 

Il Direttore del Consorzio Federico Desimoni ribadisce che “ Questa sentenza è di grande stimolo e di fondamentale importanza perché chiarisce la decisione della Corte di Giustiza, tutelano a pieno il ns prodotto e ritengo che avrà ricadute positive anche sugli altri contenzioni in corso tra Italia e Germania”

Questa non è una vittoria solo per il  Consorzio ma anche per tutti i consumatori che chiedono al mercato chiarezza, trasparenza e correttezza. Il meccanismo dell’evocazione è una metodologia subdola con cui alcuni produttori approfittano della terminologia per valorizzare impropriamente i loro prodotti. 

Anche noi siamo estremamente felici per questa notizia

Un caro saluto da Modena 

Scopri Anche

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena 2019

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena 2019 è record

Il 2019 è stato un anno da record per l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *