Home / Ricette balsamiche / Primi piatti / Tortelloni di Zucca e Aceto Balsamico

Tortelloni di Zucca e Aceto Balsamico

Se sei alla ricerca di un piatto con alti valori nutrizionali e svariate proprietà benefiche ti suggeriamo i Tortelloni di Zucca e Aceto Balsamico. Tipici della provincia Mantovana i Tortelloni di Zucca si sposano con l’Aceto Balsamico Modenese dando vita ad un primo piatto superbo.

Il gusto dolce della zucca è contrastato dall’acidità del Balsamico questo abbinamento darà il giusto equilibrio che sorprenderà il tuo palato.

La Zucca è un ortaggio perfetto per le diete ipocaloriche con alto contenuto di fibre, sali minerali e vitamine. E’ il ripieno classico utilizzato per creare i Tortelloni alla Mantovana.

Ma andiamo per ordine ed iniziamo elencando gli ingredienti necessari per 4 persone.

Per la sfoglia

500 g di farina
5 uova
Un filo d’olio
Un pizzico di sale 

Per il ripieno 

1 kg di Zucca (circa mezza zucca)
200 g di Parmigiano Reggiano grattugiato 
150 g di Amaretti
1 buccia di  mezzo limone grattugiata
Una manciata di pane grattugiato

Per il condimento

100 g di burro
8 fette di pancetta
Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP

Una volta preparata la sfoglia, utilizzando un uovo per ogni etto di farina,  ritagliamo dei quadrati di 6/7 cm di lato,  che andremo a farcire con un’abbondante cucchiaiata di ripieno di zucca. Una volta sistemato il ripieno ripiegare la pasta su se stessa formando un triangolo e incrociare sovrapponendo i due lembi dando la forma di un tortellino.

Per ottenere il perfetto ripieno per i Tortelloni di Zucca e Aceto Balsamico il procedimento è abbastanza semplice.
Prima di tutto lavare la zucca e togliere tutti i semi. Tagliare in piccole parti e cuocere al forno per circa 40/45 minuti. 

Togliere la buccia ed una volta raffreddata amalgamare in una terrina la polpa con il Parmigiano Reggiano, gli Amaretti, la Noce Moscata, la scorza di limone ed il pangrattato che conferirà la giusta consistenza dell’impasto. 

Una volta cotti i tortelloni per qualche minuto in abbondante acqua calda (il suggerimento è di toglierli dall’acqua dopo circa 30 secondi che sono venuti a galla in superficie) metterli in una padella e mantecarli con 100 g di burro fuso.

Per ultimare la ricetta, mettere i tortelloni nel piatto di portata, aggiungere 2 fette sottili di pancetta precedentemente resa croccante in una padella antiaderente e l’Aceto Balsamico.

Se volete esaltare al massimo i sapori di questo primo piatto, vi consigliamo di utilizzare l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP Extra Vecchio invecchiato min 25 anni. 

I Tortelloni di Zucca e Aceto Balsamico è un piatto tipico delle nostre terre e non mancherà di stupirvi.

Vi ricordiamo che l’ ABTM, Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP va sempre e solamente utilizzato a crudo sulle pietanze. 

Un saluto da Modena

Check Also

Risotto all Aceto Balsamico

Risotto all Aceto Balsamico di Modena

Anche in questa occasione vi proponiamo una ricetta tipica Modenese il Risotto all Aceto Balsamico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *